Pages Navigation Menu

Il Blog che ti Insegna a Fare Tutto

Come Conservare l’Aglio Tritato

Quante volte tornando a casa all’ultimo momento vorremmo fare un bel piatto di spaghetti con le vongole o di aglio olio e peperoncino, ma ci passa la voglia di dover metterci a tagliare l’aglio, per poi avere tutta la sera le mani intrise di quel bel profumino.

Così invece che goderci un piatto di pasta che desideravamo, cambiamo idea e optiamo per una cosa più sbrigativa, magari una semplice pasta con olio e grana, niente da dire, però anche rinunciare a mangiare quello che più ci aggrada per non tritare dell’aglio e per non sentire quell’odore sulle mani, non è giusto.

Così, ho trovato il sistema per avere dell’aglio già tritato, sempre pronto in ogni momento. Basterà organizzarci. Un giorno che siete a casa e non avete tante cose da fare, dedicatevi a fare questo lavoro, così sarete a posto per un bel po’. Prendete un 10-15 teste di aglio e tagliatele finemente.

Poi prendete dei vasi di vetro e sistemate il trito di aglio all’interno, versatevi l’olio extra vergine di oliva, fino a sommergere completamente l’aglio. Riponete i vasetti in frigo e così avrete la scorta per un bel periodo di tempo. Se volete potrete aggiungere in un vaso un po’ di peperoncino per averlo già aromatizzato per altre pietanze che vi serviranno, oppure un altro vaso tritare l’aglio già con il prezzemolo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *