Pages Navigation Menu

Il Blog che ti Insegna a Fare Tutto

Come Avere Fiori Sempre Freschi in Casa

Spesso quando ci regalano dei fiori oppure quando noi stessi componiamo un mazzo per un centrotavola, succede che in due giorni il nostro vaso è già pieno di fiori secchi da buttar via. Ecco a voi qualche trucco per far splendere i fiori in vaso il più a lungo possibile.

Per prima cosa fate in modo che i vostri fiori non si trovino troppo stretti. Tipicamente ciascun mazzo o bouquet di fiori ha un laccio che lega assieme i fiori. Togliete sempre il laccio in modo che il fiori abbia il suo spazio. Fate in modo che anche il vaso non abbia un collo troppo stretto per lo stesso motivo.

Riempite il vaso in modo tale che lo stelo dei fiori sia immerso per almeno i due terzi della lunghezza in acqua. In pratica solo il fiore e le eventuali foglioline più in alto devono stare fuori dall’aqua.
I fiori hanno bisogno di sostanze nutrienti, dunque è bene aggiungere all’acqua anche dello zucchero (o del miele se preferite): è sufficiente un cucchiaino per litro d’acqua.

Ogni giorno cambiate l’acqua ai vostri fiori al fine di purificare l’ambiente nel quale sono immersi e accorciate, con l’aiuto di un paio di forbici da giardiniere, gli steli di circa un centimetro al giorno. Un trucco per far sì che l’acqua rimanga più pulita è quello di mettervi una moneta di rame o del carbone di legna.
Per finire, ma non meno importante, mettete il vostro vaso in una zona il più possibile illuminata da luce naturale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *